Per dare supporto ai ristoranti partner di Deliveroo durante l'emergenza COVID-19, abbiamo introdotto temporaneamente in diversi paesi la possibilità di ricevere i pagamenti con frequenza settimanale.

Invece di ritornare al ciclo precedente che prevedeva i pagamenti il primo e il sedicesimo giorno di ogni mese, ora passeremo definitivamente a un piano di pagamenti settimanali.

Le condizioni contrattuali fra Deliveroo e i ristoranti partner verranno aggiornate per riflettere tali cambiamenti.

A partire dall'1 settembre 2020:

  • I pagamenti giornalieri non saranno più possibili, ma continueremo a valutare le eventuali necessità dei nostri partner in merito ai pagamenti.
  • I periodi di fatturazione prenderanno in considerazione gli ordini ricevuti tra il lunedì e la domenica precedenti.
  • I pagamenti settimanali avranno inizio a partire dall'1 settembre.

Autorizzazione dei pagamenti settimanali

Durante la pandemia di COVID-19, abbiamo dato il nostro supporto ai ristoranti partner di Deliveroo introducendo temporaneamente la possibilità di ricevere i pagamenti con cadenza settimanale.

Attualmente il contratto che hai stipulato con Deliveroo prevede che il calcolo e l'autorizzazione del pagamento vengano autorizzati ogni due settimane, entro due giorni lavorativi a partire dal primo e dal sedicesimo giorno di ogni mese.

L'aggiornamento del contratto prevede il passaggio a un ciclo di pagamenti settimanale una volta terminate le misure di emergenza temporanee.

Autorizzazione del pagamento

A partire dall'1 settembre 2020, l'autorizzazione del pagamento avrà luogo entro due giorni lavorativi dal giovedì.

Periodo di fatturazione

Le fatture e i pagamenti si riferiranno ogni settimana al periodo di 7 giorni compreso tra la mezzanotte (UTC) del lunedì e la mezzanotte (UTC) della domenica.

La tua fattura verrà emessa una volta che il periodo di fatturazione (lunedì-domenica) sarà concluso. Le altre condizioni contrattuali stipulate fra te e Deliveroo rimarranno invariate.


Se hai domande, non esitare a contattarci tramite il Restaurant Hub.

Domande frequenti

Posso tornare a ricevere i pagamenti ogni due settimane, invece che ogni settimana?

Tutti i ristoranti ricevono i pagamenti automaticamente con cadenza settimanale.
Qualora vi fosse un assoluto bisogno per la tua attività di ricevere i pagamenti ogni due settimane invece che ogni settimana, non esitare a contattarci attraverso la sezione "Aiuto" del Restaurant Hub.

Perché non ricevo più le fatture il primo e il sedicesimo giorno di ogni mese?

Per dare maggiore supporto ai ristoranti partner, abbiamo deciso di passare a un ciclo di pagamenti settimanale.

D'ora in poi, invece di ricevere le fatture da Deliveroo il primo e il sedicesimo giorno del mse, ne riceverai una a settimana.

La tua fattura verrà emessa una volta che il periodo di fatturazione (lunedì-domenica) sarà concluso. Ciò avverrà solitamente il lunedì, per permetterci di autorizzare il tuo pagamento nel più breve tempo possibile. Autorizzeremo il pagamento ogni settimana entro due giorni lavorativi a partire dal giovedì.

Dove trovo la mia fattura?

Effettua l'accesso al Restaurant Hub per scaricare la tua fattura più recente.

Perché la mia fattura include meno ordini dopo il passaggio al nuovo ciclo di pagamenti settimanale?

Dopo il passaggio alla nuova cadenza di pagamento settimanale ci sarà un periodo di transizione (vedi sopra). I ristoranti riceveranno il pagamento successivo nello stesso giorno della settimana, ma questo conterrà meno ordini del normale.


Gli ordini non inclusi in fattura verranno poi inclusi in quella successiva.

Perché c'è una discrepanza fra le vendite registrate dal lunedì alla domenica e quelle presenti sulla mia fattura?

Il nostro periodo di fatturazione va dal lunedì alla domenica (UTC). Potrebbero esserci delle piccole discrepanze fra le vendite registrate e quelle presenti sulla tua fattura più recente a causa delle differenze di fuso orario.


Qualora dovessero esserci delle discrepanze, le vendite non incluse in fattura verranno incluse in quella successiva.


Ricorda che potrebbero esserci delle differenze nella tua fattura anche per via di eventuali rettifiche di pagamento (per es. richieste di rimborso, sconti Marketer).

Perché alcuni ordini ricevuti la domenica (per il periodo di fatturazione da lunedì a domenica) non appaiono in fattura?

Le fatture vengono calcolate in base agli ordini consegnati.


Se un ordine viene effettuato alle 23:59 della domenica, molto probabilmente non apparirà in fattura, in quanto sarà stato consegnato dopo la mezzanotte.
Ordini del genere verranno poi inclusi nella fattura successiva.

Hai trovato la risposta?