Questo articolo ti spiega come accettare e preparare gli ordini per i clienti di Deliveroo quando disponi del tuo servizio di consegna. Ti spiega anche le informazioni che vedrai sul tablet e sulle comande.


Il tablet Deliveroo

  1. Navigazione

  2. Ordini in corso

  3. Dettagli degli ordini

  4. Ordini completati

Quando ricevi un ordine

Quando ricevi un ordine, il tablet emetterà un suono e ti mostrerà una finestra con i dettagli dell'ordine.

Qui, se necessario, puoi modificare il tempo di consegna, cioè il tempo di cui hai bisogno per preparare l'ordine e consegnarlo. Ciò permetterà al cliente di sapere a che ora lo riceverà.

  1. Tempo di consegna.

  2. Opzione per modificare il tempo di consegna.

  3. Dettagli del cliente.

  4. Dettagli dell'ordine.

  5. Opzione per rifiutare l'ordine.

  6. Opzione per accettare l'ordine.

Se devi necessariamente rifiutare un ordine, qualunque sia il motivo, clicca su "Non posso preparare l'ordine" e scegli la motivazione. Ricorda che se non accetti un ordine entro 10 minuti, questo sarà rifiutato in automatico.

Alcuni suggerimenti per evitare di dover rifiutare gli ordini:

  • Se hai esaurito un ingrediente, vai sul tablet e contrassegna i relativi piatti o prodotti come non disponibili.

  • Assicurati sempre che i tuoi orari di apertura siano corretti e aggiornati.

  • Se la tua cucina è già troppo impegnata, utilizza la "modalità occupato" per concederti più tempo per preparare gli ordini.

Dopo aver accettato un ordine

L'ordine verrà inserito nell'elenco sul lato sinistro della schermata. Puoi cliccarci su in qualsiasi momento per visualizzarne i dettagli. Il conto alla rovescia indicato per ciascun ordine ti ricorda quanto tempo hai a disposizione per consegnarlo al cliente.

Ricontrolla le informazioni sulle allergie quando inserisci i piatti nei sacchetti e verifica se sulla comanda è presente la dicitura "Ordine pagato alla consegna". Ciò significa che il cliente non ha ancora pagato per l'ordine e che il rider deve ritirare l'importo in contanti alla consegna.

Ricordati di aggiornare l'ordine a "in consegna" dopo che il rider ha ritirato l'ordine ed è partito dal ristorante; in questo modo il cliente sarà aggiornato sullo stato dell'ordine.

  1. Ordini in corso.

  2. Tempo rimasto per la consegna.

  3. Tag "Ordine pagato alla consegna".

  4. Orario di consegna.

  5. Note sulle allergie.

  6. Opzione per contrassegnare l'ordine come in consegna.

Se un ordine è in ritardo, il conto alla rovescia inizierà a lampeggiare e indicherà l'entità del ritardo.

La comanda

Sulla stampa della comanda sono presenti tutte le informazioni relative all'ordine e al cliente.

Include un numero di telefono e un codice d'accesso. Se hai bisogno di contattare il cliente, dovrai inserire il codice per essere reindirizzato al suo numero. Questa procedura è stata introdotta per tutelare i dati dei clienti.

Sulla comanda è anche chiaramente indicato se l'ordine verrà pagato in contanti alla consegna o se è stato già stato pagato.

Ordini completati

Puoi vedere gli ordini già evasi cliccando su "Mostra completati", alla fine dell'elenco degli ordini. Per ogni ordine viene anche indicato il relativo stato ("Consegnato", "Cancellato" o "In consegna").

Hai trovato la risposta?